logo consimmmappa italia

Come capire il valore di una casa

20-03-2018



Come capire il reale valore dell’appartamento ? Per chi non lavora nel settore immobiliare non è così semplice avere un’idea corretta del reale valore di un immobile. Sicuramente una buona prassi è informarsi sui prezzi medi al mq nella zona in cui si trova la casa che vuoi acquistare, fare tanta ricerca su internet, vedere gli altri annunci e valutare lo stato di appartamenti con caratteristiche simili. Poi ovviamente ci sono delle caratteristiche che fanno variare il prezzo, come ad esempio l’esposizione al sole, il piano, lo stato del palazzo, la presenza o meno di ascensore, il riscaldamento autonomo… Ma vediamo quali sono gli aspetti che possono far aumentare o diminuire il prezzo dell’appartamento: Piano attico + 20% Abitazione con più bagni +5% Riscaldamento autonomo +5% Piano seminterrato - 30% Piano terra - 20% Piano terra con giardino - 15% Piano 2° senza ascensore -5% Dal terzo piano in poi senza ascensore - 10% per ogni piano Assenza di riscaldamento -5% Impianto elettrico non conforme -5% Condizione dell’appartamento Una visita approfondita della casa può essere un buon punto di partenza. Ovviamente se avessi il sospetto che ci possa essere qualcosa che non va, prendi appuntamento con dei tecnici per controllare la casa prima dell’acquisto: se vedi grosse crepe devi accertarti che non ci siano problemi di stabilità, oppure se l’impianto elettrico è vecchio potrebbe aver perso la capacità di isolamento e dunque potresti doverlo rifare. Controlla pavimenti, maioliche, infissi, lo stato di porte e finestre. Se ci sono piastrelle danneggiate o rotte ad esempio, nella maggior parte dei casi non troverai la singola mattonella da sostituire, e dovresti quindi considerare di cambiarle tutte. Questo può essere un buon argomento per abbassare il prezzo! Zona La casa non è un elemento isolato, ma è immersa nel territorio circostante, informati dunque sui servizi che ci sono nella zona: se è ben collegata con i mezzi pubblici, se hai l’auto (e non è incluso un posto auto nella proprietà) se puoi avere problemi nel parcheggiare, se ci sono aree verdi o scuole… magari adesso non hai figli, ma non si sa mai! Purtroppo ci sono aree abitative che sono vere e proprie cattedrali nel deserto, costruite senza gli adeguati servizi accessori. Per fare un esempio incredibile, fino a qualche anno fa esistevano zone appena fuori dalla capitale in cui non era possibile avere un collegamento internet! Informati anche se la zona è considerata sicura o se avrai necessità di installare impianti antifurto. Adesso sai cosa chiedere quando vedi una casa! Usa queste informazioni per scegliere con attenzione l’immobile da acquistare e usale per trattare sul prezzo: tieni presente che il prezzo che vedi sugli annunci è il prezzo che propone il venditore, quindi tenderà a essere un prezzo al rialzo, tratta sempre sul prezzo e avvicinati al reale valore dell’immobile, senza aver fretta o aver paura di perdere un’occasione. Gli immobili in vendita sono tanti e sicuramente, con una ricerca paziente e accurata, troverai quello giusto per te. E una volta trovato, e accertatoti che vi siano tutti i documenti necessari, procedi pure a fare la tua proposta.